12 Giugno 2019 – Francesco Renga

12 Giugno 2019 Francesco Renga

Buon Compleanno a Francesco Renga

Il cantante bresciano compie oggi 51 anni

 

Sicuramente molti di voi conoscono Francesco per la sua musica, i testi struggenti, le collaborazioni canore e qualcuno anche solo per motivi di Gossip.

Ripercorriamo insieme la sua carriera musicale.

A soli sedici anni, partecipando ad un concorso incontra gli allora “Precious Time” a cui fa un’ottima impressiona tanto da riuscire ad entrare nel gruppo e a creare in sinergia una nuova Band , i “Timoria”.

 

Fin da subito la loro musica e la voce particolare di Francesco attireranno l’attenzione dei giovani e nel 1991 vincono il premio della critica a Sanremo Giovani con il brano “L’uomo che ride”. Come dimenticare il suo:

 

non tornerà mai più
l’ho visto andare via
nessuno sa perchè
non tornerà mai più

 

In seguito il gruppo decide di avvicinarsi maggiormente a tonalità rock  e  “Viaggio senza vento” è tuttora considerato uno dei dischi rock italiani più importanti di sempre.

Anche qui vi è una piccola strofa a me cara

 

Mi dici che voi trent’anni fa
fermaste un po’ il mondo
mi dicono che vent’anni fa
era tutto diverso

Francesco Renga continua ad inanellare successi con il gruppo fino al 1997 ma l’anno successivo decide di intraprendere la carriera di solista e saluta gli amici con l’incisione dell’ ultimo disco insieme “Senzatempo” per festeggiare i dieci anni di successi.

 

Il primo album da solista arriva nel 2000 ma la svolta arriva solo l’anno successivo con la partecipazione a Sanremo Giovani con “Raccontami”.

Come dimenticare il tormentone dell’estate 2004

 

Meravigliosa, la luna tra le nuvole

meravigliosa, stanotte per fortuna ho te

ma guarda che fortuna!

Che luna!

o il grande successo del 2005

 

Angelo, prenditi cura di lei …

 

 

Negli anni successivi tanti successi e numerose collaborazioni con colleghi lo portano a diventare l’idolo delle ragazzine e non solo.

Ovviamente non ho la fortuna di conoscerlo personalmente ma ho sempre apprezzato la sua “genuinità” la capacità di condividere con il suo pubblico anche le sue emozioni, positive o negative che siano senza enfatizzarle o strumentalizzarle.

In una delle tante interviste rilasciate in occasione della sua partecipazione al Sanremo 2019 ha dichiarato di vivere un periodo particolarmente difficile a causa della malattia del padre malato di Alzheimer , è un’esperienza che posso comprendere, per motivi personali e ho molto apprezzato la tenerezza e la delicatezza con cui ne ha parlato.

 

BUON COMPLEANNO FRANCESCO RENGA !

Nota:

In questa rubrica parlo generalmente di letterati, poeti,scrittori, ricercatori o simili ma talvolta sento il bisogno di fare delle eccezioni.

Come probabilmente avrete notato questo è un post anomalo perché scritto con uno stile più soggettivo e meno impersonale.

Vi preannuncio che sarà il primo di una serie di articoli differenti.

Questo blog è nato per dare piccoli spunti, informazioni in pillole per coloro che come me hanno poco tempo a disposizione ma sono curiosi di scoprire ed imparare cose nuove.

Quando ho ideato le rubriche della sezione “passione scrittura” ho provato a mettermi nei panni di un possibile visitatore del sito e mi sono detta : ” Mi piacerebbe trovare un sito che mi permetta di imparare ogni giorno qualcosa di diverso ma a cui posso dedicare al massimo cinque minuti del mio tempo !”

Sono felice dei risultati raggiunti in questi mesi ma evidentemente l’obiettivo non è stato del tutto raggiunto quindi proviamo a modificare un po’ la rotta, sperando di ottenere maggior interazione e confronto

A presto!

Lella Dellea

OurFreeTime

 

Fonte: radiomargherita

262total visits,1visits today

Lascia un commento