18 Agosto 2019 Luciano De Crescenzo (1)
Citazioni ed Aforismi,  Passione scrittura

18 Agosto 2019 – Luciano De Crescenzo

Oggi vogliamo ricordare uno scrittore e filosofo Italiano nato 91 anni orsono e recentemente scomparso: Luciano De Crescenzo.

Ricordiamolo tramite le sue parole

Ad un mese dalla scomparsa e in  occasione dell’anniversario della nascita ho selezionato per voi due piccoli estratti su due tematiche molto discusse.

In primis ho scelto un suo pensiero sul lavoro:

E quando dico ‘”lavoro” non penso ad una fatica, ad un supplizio che uno deve sopportare dalla mattina alla sera per rendersi indipendente dal punto di vista economico, ma ad una opportunità che Dio ci ha offerto per dare più senso alla nostra esistenza.

Ricordatevi quello che vi dico: una cosa è “fare” il tabaccaio, e una cosa è “essere” tabaccaio.

Il secondo pensiero è invece riferito alla ricchezza in senso generale, non solo economico

“La ricchezza non è un bene materiale che si può conservare in casa come se fosse un oggetto, ma una disposizione dell’Anima,

altrimenti non si spiegherebbe perché alcuni, pur possedendo molte sostanze, continuino a vivere nel rischio e nella fatica al solo scopo di accumulare altri soldi.

Né si potrebbe capire il comportamento di certi tiranni che sono così affamati di potere e di tesori da commettere delitti ogni volta più orrendi.

Costoro somigliano a persone che pur mangiando in continuazione non si saziano mai.

Io invece, anche se povero in apparenza, ho tanti di quei possedimenti che faccio fatica io stesso a trovarli: dormo, mangio e bevo dove meglio mi aggrada e ho l’impressione che tutto il mondo mi appartenga.

Per far diventare più desiderabili i cibi, sfrutto il mio stesso appetito: mi astengo dal mangiare per un po’ di tempo e dopo un solo giorno di digiuno qualsiasi cibo che porto alla bocca mi diventa di grandissimo pregio.

Quando il mio corpo ha bisogno d’amore, mi accoppio con una donna brutta, così che lei, proprio perché nessuno la desidera, mi possa accogliere con grandissima gioia.

Insomma l’importante, amici miei, è non aver bisogno di nulla.”

Total Page Visits: 614 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *