Alessandro Baricco
Citazioni ed Aforismi

Alessandro Baricco

Buon Compleanno ad Alessandro Baricco !

Alessandro Baricco in breve

Alessandro Baricco è uno scrittore italiano contemporaneo molto conosciuto

Nasce e cresce a Torino dove si laurea in Filosofia e studia al conservatorio dove consegue il diploma in pianoforte. L’amore per la musica e per la letteratura, è la sua più grande ispirazione e gli ha permesso di diventare un abile interpreta della narrativa moderna.

 

Alessandro Baricco
Alessandro Baricco – Fonte: Google image

La sua prima opera “Il genio in fuga. Sul teatro musicale di Rossini” è dedicata ad uno dei maestri della musica classica del nostro paese ma non gli porterà particolare fama.

Nel 1991 prende corpo “Castelli di Rabbia”con caratteristiche più narrative , e che suscitò reazione opposte tra critica e pubblico.

Amato o odiato, sminuito o esaltato Baricco non lascia indifferenti. Venne definito “un intellettuale eclettico e coerente”.

Ha collaborato a trasmissioni radiofoniche e lo si ricorda come conduttore di “L’amore è un dardo”, trasmissione dedicata alla musica lirica con l’ambizione di avvicinare il grande pubblico a questo modo un po’ di nicchia

 

 

Ha in seguito ideato e condotto  “Pickwick, del leggere e dello scrivere “, programma dedicato alla letteratura, affiancato dalla giornalista Giovanna Zucconi.

Per completezza non possiamo esimerci dal citare anche le rubriche su  “La Stampa” e “La Repubblica”, in cui Baricco, con stile narrativo, parlava di attualità e musica, toccando un ampio ventaglio di argomenti.

Ha un rapporto ambivalente con la tecnologia tanto da dichiarare:

” La filosofia del link mi affascina, lo amo di per sé, come la filosofia del viaggio e dello scarto. Lo scrittore, però, viaggia fra i limiti della sua testa, e per la lettura la cosa affascinante è ancora sempre seguire il viaggio di uno. Credo che, di fatto, poi Conrad facesse questo: apriva delle finestre, entrava, si spostava. Flaubert faceva questo. Ma è egli stesso che ti detta il viaggio e tu segui. Quella libertà di vedere un testo e viaggiarci come tu vuoi mi sembra una libertà che non trovo così affascinante. Trovo più affascinante seguire un uomo che non ho mai conosciuto nel viaggio che ha intrapreso notando aspetti che lui stesso avrà notato o meno. Ripercorrere le sue orme, questa credo che sia la cosa affascinante della lettura”.

Baricco ha anche dato vita a Torino alla scuola di scrittura “Holden”, dedicata alle tecniche narrative.

Nel 2008 si è cimentato anche nella realizzazione di una pellicola cinematografica [amazon_textlink asin=’B0026FJZ1C’ text='”Lezione ventuno”‘ template=’ProductLink’ store=’ourfreetime-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ebaadb05-80b8-4e47-9ffc-8c22b9aa1bb5′]  da lui scritto e diretto.

 

Fonte : Biografieonline

 

 

 

 

Total Page Visits: 637 - Today Page Visits: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *