“Consapevolezza” poesia inedita di Lella Dellea

Le poesie di Lella

Buongiorno  e buona poesia in questo martedì di fine estate!

Un ultimo sguardo al mare …

Consapevolezza

Un alito di vento carezza dolcemente il tuo viso
mentre le tue dolci labbra si distendono in un sorriso
occhi lucidi che osservan l’orizzonte
senza soffermarti su ciò che hai di fronte

La stagione calda sta lentamente terminando,
l’autunno umido e piovoso sta già camminando
lungo l’irto sentiero del ritorno
e presto le luci si spegneranno qui intorno

Ispiri con bramosia l’aria salmastra
mentre una lacrima nella tua gola si incastra
Sai che presto dovrai lasciare il mare,
la spiaggia, l’allegria e la voglia di amare

Era solo una breve pausa e lo sapevi
ne eri consapevole anche mentre ridevi
cercando di non pensare troppo al reale
e di quanto a volta possa essere sleale

Hai voluto fingere che questa fosse la tua vita
hai immaginato una vacanza infinita
ma ben sapevi che così non è e che poi, varcata la porta
dovrai ricominciare a viver come morta.

 

I versi di oggi sanno di malinconia, quella strana sensazione che spesso ci pervade quando termina un periodo, un’esperienza, un capitolo importante della nostra vita.

A me è capitato spesso che, nel momento del cambiamento, entusiasmo, curiosità ed energia si mischino con stordimento, timore, una struggente tristezza che ,apparentemente senza motivo, appare in modo fastidioso.

La poesia inedita di oggi racconta la storia di una donna che, dopo essersi presa una vacanza, una sorta di pausa, deve riprendere la quotidianità.

Si tratta del suo saluto al mare, un’ultima boccata di aria pura e positiva prima di riprendere un’esistenza poco soddisfacente, dove è costretta a sorridere e fingere che tutto vada bene indipendentemente dal reale stato d’animo.

In molti casi, infatti, le apparenze ingannano e non dobbiamo dimenticare di guardare gli altri dritti negli occhi, perché è possibile nascondere le proprie emozioni con parole e gesti ma è quasi impossibile escluderle dallo sguardo.

 

 

Lella Dellea

OurFreeTime

Lascia un commento