Sex Theory's House
Passione scrittura

Cover Reveal “Sex Theory’s House” di April K. Jones

Immaginiamo insieme la Cover di questo nuovo romanzo

Partiamo dalla Trama …

Non esistono preconcetti nella villa a luci rosse di Adrian Hopkins, dove tutto ciò che è immorale diventa lecito. Un luogo dal fascino magnetico, in cui lavorano uomini istruiti per incarnare il piacere e la seduzione.
Sta per scoprirlo Haley Harrison che per festeggiare l’addio al nubilato della sorella si ritrova alla Sex Theory’s House.
Haley non immagina che quella banale festa segnerà l’inizio di un gioco pericoloso, dove i sentimenti sono banditi e il dominio diventa l’unico, vero obiettivo da superare.
Perché nella Sex Theory’s House le donne possono essere ciò che vogliono. Nessuna regola, nessun limite. Ma il locale ha anche una storia, un passato che ha toccato nel profondo l’anima di Adrian. Una verità che Haley si ostina a voler scoprire, anche se il prezzo da pagare è più alto di quanto possa immaginare.

 

Qualche informazione sul libro …

Nome autore: April K. Jones

Titolo: Sex Theory’s House

Genere: Romanzo Erotico

Fa parte di una dilogia.

Sex Theory’s House verrà pubblicato in self il 10 gennaio 2020 su Amazon e kindle unlimited.

Prezzo cartaceo: € 9,00
Prezzo Ebook: 0,99

 

E un estratto per solleticare la vostra curiosità …

 

«Portami alla Alkatraz» dico a un tratto.
«Non andiamo proprio da nessuna parte» sbotta, e scatta in piedi incamminandosi verso l’atrio. «Domani mattina la casa verrà pulita, perciò non potremmo salire neanche se io lo volessi.»
«Allora non lasciarmi qui» gli dico implorante, mentre incastro le scarpe ai piedi. «Adrian,  capisci quello che ti sto dicendo?»
Schiude la bocca sorpreso e prende le chiavi della macchina dalla tasca. Si ferma a guardarle, medita, lo fa per qualche secondo, non sa se portarmi con sé possa rivelarsi la scelta giusta.
I nostri occhi si scontrano, non vuole darmela vinta.
«Ti dovrei licenziare per aver fatto ancora di testa tua» chiarisce.
«Se lo farai, sappi che tornerò come cliente.» Incrocio le braccia e lui si rabbuia nell’udire la mia risposta. Scuote la testa.
«È tutto sbagliato…» commenta irritato. Per la prima volta mi trova d’accordo, è tutto sbagliato. Perfino quello che proviamo è nocivo, è radioattivo, fa male, ma ci fa godere allo stesso tempo. Non dovrebbero esistere emozioni simili, pericolose al punto tale da non saper dire basta a chi si ha di fronte.
«Vado a casa», finisce.
Muovo un passo verso di lui. «Portami con te», ribadisco.
Increspa le labbra, non sembra essere del tutto convinto. «Perché dovrei?»
«Perché ti voglio… perché ti sento sempre dentro di me. Anche adesso, mentre mi guardi in cagnesco e mi odi più del solito. Può bastarti come spiegazione?»

Ed infine … Ecco la protagonista.

Sex Theory's House
Sex Theory’s House
Cosa ne pensate? A me piace molto, evocativa e misteriosa al punto giusto!
Total Page Visits: 197 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *