I termini che non conoscevo
I termini che non conoscevo

Dicotomia

dicotomia [di-co-to-mì-a] s.f.

Dal gr. dikhotomía ‘divisione in due parti’

Definizione di dicotomia

  • 1 Suddivisione di un concetto in due categorie distinte e opposte
  • 2 Radicale divisione, separazione tra due entità, posizioni, punti di vista.
  • 3 Tipo di ramificazione caratterizzato dalla divisione dell’apice in due apici, ciascuno dei quali può, a sua volta, bipartirsi
  • 4 Primo e ultimo quarto del ciclo lunare

Sinonimi e Contrari

Sinonimi

dualità (s.f.)bipartizione (s.f.)scissione (s.f.)divisione (s.f.)biforcazione (s.f.)

Contrari

unione (s.f.)

Utilizzi più comuni

  • In biologia, per dicotomia si intende la divisione degli organismi in due gruppi, basati su di una caratteristica presente in uno e assente nell’altro. E’ il concetto che ha permesso di realizzare la suddivisione delle speci
  • In botanica,  indica il tipo di ramificazione ,il punto in cui si formano  due rami uguali ma distinti.
  • in geometria, è riferito alla divisione in due parti di un segmento
  • in astronomia, il termine veniva anticamente utilizzato per indicare la fase in cui Luna presenta l’esatta metà del suo disco, nel primo e nell’ultimo quarto.
  • In filosofia indica divisione logica di un concetto in due nuovi concetti, che ne esauriscono l’intera estensione. Il primo esempio lo troviamo nei paradossi di Zenone

Fonti:

news.leonardo.it

Vocabolario Treccani

 

 

Total Page Visits: 1269 - Today Page Visits: 1

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *