Rubrica dedicata alle segnalazioni
Nuove Voci

Intervista a Piera Grandola autrice di “Le note del mare”

Buongiorno!

Per la nostra rubrica nuove voci oggi abbiamo incontrato Piera Grandola che ci ha regalato qualche piccolo aneddoto sul suo libro e sui suoi progetti futuri

Lella < Ciao, vorremmo porti qualche semplice domanda !>

 Piera < Volentieri! Dimmi !>

Lella < Partiamo con un quesito classico. Quando hai iniziato a sentire il desiderio di scrivere? Lo fai da molto o è una scoperta recente?>

Piera <Ho sempre saputo di voler scrivere, a undici anni ho dato vita ad un libro che ormai è andato perduto e che era una storia d’amore assolutamente stereotipata e infantile. Ma il mio bisogno di scrivere si era manifestato già da allora, sebbene non avessi gli strumenti necessari per poter creare un mondo o dei personaggi degni di essere pubblicati. >

Lella < Hai cercato di pubblicare subito il tuo romanzo o hai aspettato un pò di tempo?>

Piera <Ho tenuto per tre anni “Le note del mare” in un cassetto perché temevo che le case editrici non lo avrebbero considerato. È una storia che non parla semplicemente di sirene…Ma affronta il tema della crescita e della scoperta di sé stessi. E ovviamente tratta d’amore.Oggi sono fiera del mio lavoro sebbene sia semplicemente uno step di partenza e non vedo l’ora di poter scrivere ancora e migliorarmi grazie ai consigli dei miei lettori.>

Lella < Bello! Sembra interessante! Ti capisco perché anche il mio libro parla di un percorso di cambiamento e di tanto amore in senso lato.  Che progetti hai per il futuro?>

Piera < Continuo. Ho firmato un contratto per un secondo libro. Tratta di un’umana che viene a contatto col mondo della magia grazie a un’amuleto magico.>

Per saperne di più vi invito a leggere il nostro post su “Le note del mare” online da sabato 9 giugno ore 14:00 circa.

 

Total Page Visits: 795 - Today Page Visits: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *