I termini che non conoscevo
I termini che non conoscevo

Inzigare

inżigare v. intr. e tr. [etimo incerto] (io inżìgotu inżìghi, ecc.), pop.

– 1. v. intr. (aus. avere) Insistere in modo molesto e irritante nel chiedere o pretendere una cosa; perseverare in un tentativo o in uno sforzo.

2. v. tr. a. Aizzare, istigare. b. fam. Stuzzicare, irritare con insistenze moleste.Eccitare in modo molesto, fino a provocare irritazione

Etimologia: ← prob. per sovrapposizione di zigare a instigare (cfr. la voce lomb. inzigà).Derivante da un termine dialettale tipico dell’ alta Lombardia.

Il verbo inzigare, di etimologia incerta, è utilizzato in letteratura e raramente nel lessico colloquiale, se non in alcune province lombarde.

Es. li hanno inzigati l’uno contro l’altro.

Il verbo inzigare viene spesso utilizzato da Alessandro Manzoni

 

Total Page Visits: 985 - Today Page Visits: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *