Joseph Conrad

Joseph Conrad

Il 3 Dicembre  1857 nacque Joseph Conrad

Cenni su Joseph Conrad

Pseudonimo del romanziere inglese di famiglia polacca Teodor Józef Konrad Korzeniowski. 

Già da noi citato in passato

Viaggiò per mare per molti anni e trasse spunto dalle sue esperienze per scrivere i sui romanzi e racconti: Almayer’s folly (1895); An outcast of the islands (1896); The nigger of the Narcissus (1898); Lord Jim (1900); Youth (1902); Typhoon (1903); Nostromo (1904); Under western eyes (1911); Victory (1915); The shadow line (1917); Suspense (1925)

 

Conrad rappresenta un’eccezione divenendo un maestro della letteratura scrivendo in una lingua non sua, appresa quando era già adulti.

Il suo tema fondamentale è la solitudine dell’individuo, in balìa dei ciechi colpi del caso di cui il mare è spesso eletto a simbolo.

I suoi eroi solitari sono quasi sempre fuggiaschi o emarginati, segnati dalla sventura o dai rimorsi. Nel tormento e la fatica non manca però la possibilità di redimersi attraverso la forza di volontà. l’introspezione, il lavoro …

 

Alcune delle opere di Joseph Conrad:

 

96total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *