Niccolò Tommaseo

Niccolò Tommaseo, detto anche Nicolò, è stato un linguista, scrittore e patriota italiano. Al suo nome sono legati il Dizionario della Lingua Italiana, il Dizionario dei Sinonimi e il romanzo Fede e bellezza

Nato il 9 Ottobre 1902

Curiosità su Niccolò Tommaseo

  • Durante gli studi conobbe Rosmini, da cui rimase affascinato.
  • Alla fine degli anni venti , durante il suo soggiorno a Firenze il giovane Tommaseo si innamorò perdutamente di una donna del popolo , Geppa Catelli
  • Pubblicò diverse opere poetiche
  • Nel 1848 fu uno degli ispiratori della rivolta veneziana e fu anche arrestato, dopo il rilascio, Niccolò fece parte del Governo provvisorio come ministro della Pubblica Istruzione e ambasciatore di Francia.
  • Gli ultimi anni della vita di Niccolò Tommaseo furono caratterizzati dalla cecità
  • Scrisse un libro contro la pena di morte

Eventi Storici da ricordare:

Il 9 Ottobre non diede solo i natali a Niccolò Tommaseo ma fu protagonista anche di diversi episodi storici:

  • 768 – Carlomanno I e Carlo Magno vengono proclamati re dei Franchi
  • 869 – Carlo il Calvo viene proclamato re di Lotaringia
  • 1582 – Questo giorno non esiste nel calendario gregoriano: per riallineare il calendario alle stagioni, i giorni dal 5 al 14 ottobre 1582 vengono saltati
  • 1701 – La “Collegiate School of Connecticut” (in seguito ribattezzata Università di Yale) ottiene uno statuto
  • 1963 – L’Uganda diventa una repubblica
  • 1967 – Il giorno dopo la sua cattura, Che Guevara viene giustiziato per aver incitato la rivoluzione in Bolivia
  • 2010 – Afghanistan, muoiono 4 alpini della Brigata alpina “Julia” durante la scorta ad un convoglio, viene ridiscusso il ruolo italiano nella guerra in Afghanistan.

Per approfondire:

69total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *