“Noi” di Lella Dellea

Le poesie di Lella

Una nuova poesia tratta dalla raccolta “Il viaggio di Cloe”

 

Noi

I tuoi occhi parlano,
i tuoi gesti attraggono,
la tua voce accarezza dolcemente il mio cuore
mentre trovo in te l’amore

Mai ho ardito sperare
cotanta fortuna e di poterti sussurrare
le paure che fino a poco fa schiacciavano il mio petto
e che ora son volate via da questo letto

non siamo più due esseri distinti
In quei lunghi attimi così avvinti
da non pare più persone
ma solo la loro unione

E per la prima volta nella mia esistenza
ho abbandonato ogni mia resistenza
per donarmi completamente al nostro amore
e ascoltar galoppare il nostro cuore

 

 

Potrete trovare questa poesia e molte altre , tra cui:

 

nella nuova raccolta di poesie ” Il viaggio di Cloe” disponibile in versione Kindle ( anche unlimited) e cartaceo 

 

Quando scrivi un romanzo avverti delle sensazioni strane, i tuoi personaggi prendono vita, è come se diventassero reali. Entri in sintonia con loro, avverti ciò che sentono, vogliono e temono, sono parte di te. Cloe, la protagonista di “Con l’Africa … nel cuore” è una donna che per molti versi mi somiglia.

Ha fatto scelte diverse e conduce un’esistenza molto distante dalla mia quotidianità ma ha una sensibilità simile alla mia.

Ho provato ad immedesimarmi in lei e mi sono chiesta:

” Se avesse voluto tenere una traccia scritta della sua esperienza africana, cosa avrebbe fatto?”

La mia mente ha elaborato molte risposte possibili: un diario, degli appunti o ancor meglio , avrebbe scritto delle piccole poesie per ricordare non solo gli eventi ma anche le sensazioni.

La poesia è un potente mezzo di comunicazione, un veicolo di emozioni e sentimenti.

Mi farebbe davvero piacere ricevere commenti ed opinioni, lasciatevi conquistare da questi brevi componimenti.

Lella Dellea

OurFreeTime

 

Lascia un commento