Cover Reveal heart under siege
2021,  Libri - segnalazioni e Cover reveal,  Passione scrittura

OurFreeTime Cover Reveal “Heart Under Siege – Detenuto 4587” di Lorena Nigro e Teresa D.G

Pronti per scoprire insieme a noi di ourfreetime la cover di un nuovissimo contemporary romance?

Oggi vorremmo svelarvi qualcosa su “Heart Under Siege – Detenuto 4587” di Lorena Nigro e Teresa D.G, in uscita tra pochi giorni

 

Titolo: HEART UNDER SIEGE – Detenuto 4587
Autore: Lorena Nigro – Teresa D.G.
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 265
Volume: Auto conclusivo
Formati disponibili: Ebook e cartaceo su Amazon, disponibile anche su Kindle Unlimited
Uscita: 08 Luglio
Pubblicato da: Self publishing

 

«Pronto?»

una voce soave, dolce, che mi destabilizza.

«Chi parla?»

insiste sul mio silenzio.

Vorrei rispondere, ma all’improvviso ho la bocca allappata,

le gambe molli e l’impellente necessità di sedermi;

mi gira la testa e inizio a sudare freddo.

Riattacco e me ne vado subito da quella stanza sotto allo sguardo sconcertato di Martinez.

In cella mi stendo sulla branda pensando a quanto sia stato coglione per aver sprecato la telefonata in quel modo.

Tate, se proprio devi fottermi, allora lascerò che tu lo faccia per bene.

Prendo carta e matita e le racconto quello che mi porto dentro.

 

La Storia – “Heart Under Siege – Detenuto 4587”

Penitenziario di Huntsville – Texas
Condanna da scontare: quarant’anni di reclusione
Pena già espiata: dodici
Avevo solo ventitré anni, quando un brutto scherzo del destino mi ha spedito nel girone dei dannati.
Omicidio di secondo grado… è ciò che mi sono meritato per aver mandato il mio migliore amico al Creatore.
Ho brancolato nel buio, un buio già sperimentato che mi ha dirottato in un’esistenza che non mi appartiene.

Sono un uomo, adesso, ma di Colin Baker non c’è più traccia. Al posto dei sogni c’è un numero a identificarmi: Detenuto 4587.
Ci credereste se vi dicessi che stavo per sigillare l’unico spiraglio di luce di queste mura di cemento?

Niente psicologhe e nemmeno avvocatesse in una prigione di lupi affamati, eppure… lei esiste.

Non possiamo toccarci né vederci, ma è l’unica a rendere questo dannato posto un dolce supplizio.
Ho tante colpe, più o meno gravi. Ho una coscienza e così un’anima che non fanno che tormentarmi. Mi ricordano il castigo in cui vivo e da cui non uscirò mai perché è come un loop infernale.
Respiro ancora. Forse questo è il mio rimorso. Respiro per istinto di sopravvivenza, quindi sì, Vostro Onore, sono colpevole… colpevole di avere un cuore che vuole tornare ad amare.

«Chi dorme su questa branda?»

chiede una delle due guardie scambiandosi battutine con il collega.
«Io» rispondo.
«Questo io ha un nome e un cognome?» mi incalza l’altro.
«Colin Baker, detenuto 4587.»
Continuano a controllare:

cercano tra le pagine dei libri, sollevano i materassi, ispezionano le spranghe dei letti,

si accertano che non ci sia nascosto nulla sotto il lavandino,

perlustrano persino i muri.

Tutto sembra regolare però.
«Carina la troietta sotto il cuscino» torna a provocarmi il primo,

sfilandomi accanto con un sorriso da fottuto figlio di puttana.

 

Le autrici

Lorena Nigro

Lorena Nigro nasce a Manduria nel 1986. Vive fino all’adolescenza ad Avetrana, diplomandosi in ragioneria e sposandosi con Marco.

In seguito si trasferisce in provincia di Milano, dove comincia a lavorare come impiegata amministrativa.

Nonostante sia mamma di un bimbo, il suo animo rimane quello di un’eterna ragazzina e di un’inguaribile sognatrice.

Auspica alla realizzazione dei propri sogni; ama raggiungere traguardi, punta sempre in alto, affinché gli obiettivi diventino progetti futuri mirati alla pubblicazione.

Teresa D.G

Classe 1986, si diploma in ragioneria e svolge lavori saltuari. Oggi è casalinga e uno dei suoi hobby preferiti è preparare dolci. Ama la lettura, una cura oltra a essere una passione, che negli ultimi
sedici anni ha alleggerito i problemi quotidiani. Da cinque anni ha intrapreso il percorso, lungo e tortuoso, della scrittura.

Tutto è nato come un gioco e dal volersi mettere alla prova, sono stati questi i motivi che l’hanno spinta a pubblicare i suoi romanzi; un piccolo sogno realizzato, quello di poter donare emozioni attraverso le sue storie, che spera possa durare nel tempo.

 

E ora… la Cover!!!

Total Page Visits: 341 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *