Una giovane donna e un insopportabile sfacciato…

Due mondi opposti e un’attrazione inevitabile che porterà ad un bacio o …

Questa storia è una rivisitazione in chiave moderna del romanzo storico Janie – Macaron e una tazza di tè. La storia è stata modificata in alcuni punti a causa dell’impossibilità di mantenere fede alla trama originale.

 

Titolo: Ti bacio e poi ti amo

Autrice: Giulia Masini

Genere: contemporaneo

Grado di sensualità: basso

Formato: ebook e cartaceo

Editore: Autopubblicato

Editing: Antonella Monterisi

Data di pubblicazione: luglio 2021

Pagine: 224 cartaceo

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/giuliaemmeautrice/

Link Amazon Pre–Ordine

 

La Storia – Ti bacio e poi ti amo

Italia 2018.

Penelope Fontana non aspetta altro che partire per le vacanze con le amiche. Purtroppo, prima del tanto agognato viaggio di maturità, scopre di dover trascorrere un mese intero a casa di Mauro, il futuro marito della madre, così da conoscere quella che diventerà la sua nuova famiglia.

Penelope non solo si ritroverà a convivere con dei “campagnoli” lontani anni luce dal suo mondo fatto di shopping, feste e vestiti firmati, ma si scontrerà ben presto con l’unico figlio maschio di Mauro. Christian Panepinto è insopportabile, dispettoso e non farà che provocarla.  Nonostante ciò, è anche bello da mozzare il fiato. Riuscirà Penelope a resistere al suo fascino sfacciato?

E se il destino allungasse un piede per farle uno sgambetto?

 

A un tratto mister simpatia si volta. La linea dell’acqua sulla sua vita cala, lasciando intravedere prima una bella porzione di ciuffi pubici, poi tutto il resto. Mio malgrado mi sento arrossire.

«Uccello in vista» sussurra Alice.

Matilde le dà una gomitata di rimprovero. «Ali!»

«Che c’è?» mormora lei senza staccare gli occhi da Christian. «Smettila di fare la bacchettona e goditi lo spettacolo.»

Alzo gli occhi al cielo. Oddio. Non una discussione e non in questo momento.

«Insomma, state zitte o finirà con l’accorgersi di noi» le rimprovera Erica in un sussurro.

Mi volto verso di lei. «Adesso ti ci metti anche tu?» mormoro, quindi aggiungo: «Vi prego ragazze, andiamocene.»

«Non vorrei sbagliarmi, ma credo sia circonciso» dice Alice continuando a fissare l’uccello di Christian. «Aspetta, faccio uno zoom.»

«No, adesso basta!» m’impunto e, decisa a portarle via da lì prima che Christian si accorga di noi, mi piazzo davanti a loro allargando le braccia.

Alice, telefono alla mano, cerca di scansarmi. «Togliti, Penny!»

«Levati, dai» ribatte Erica. Sposta la testa a destra e a sinistra per riuscire a vedere qualcosa.

Non so dirmi chi di loro mi si appoggia addosso ma, sospinta all’indietro, sento mancarmi la terra sotto un piede. Comincio ad agitare le mani in aria, cerco disperata un appiglio che mi eviti di cadere, e lo trovo nella maglia di Erica. La sento gridare, ma non serve a niente e mi ritrovo a ruzzolare giù dalla piccola scarpata che divide il lago dal boschetto.

 

 

L’autrice – Giulia Masini

Giulia Masini nasce a Lucca nel 1973. La sua passione per la scrittura inizia quando è poco più di una ragazzina con la scrittura di alcuni racconti che custodisce gelosamente fino a quando le viene voglia di riprenderne in mano alcuni per svilupparli in modo più articolato. Nel dicembre del 2015 pubblica L’Orlando Blu. Segue poi il secondo romanzo “Il Sigillo dei Kerrey”, storico ambientato nell’Irlanda della seconda metà dell’800. Nel 2016 pubblica un nuovo storico “Maybelle Tentazione Proibita”. Tra luglio del 2018 e giugno 2019 dà vita alla serie “Macaron e una tazza di tè”. A maggio del 2020 pubblica Sandalo e menta, a dicembre del 2020 Ti detesto… Ma anche no! e a febbraio del 2021 Dugan il Rosso.

 

Total Page Visits: 379 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *