Recensione “Alice nel labirinto” di Roberta De Tomi

Alice nel Labirinto - Roberta de Tomi

“Alice nel labirinto” narrativa contemporanea ed innovativa , tra magia e misteri

Parliamo di un libro pubblicato lo scorso anno e da noi già citato qualche tempo fa nella rubrica “Nuove Voci”

LA MIA OPINIONE

Premetto che il romanzo in oggetto non appartiene al genere di libri che acquisto e leggo abitualmente, pertanto, alcuni aspetti potrebbero essermi sfuggiti e la mia è una semplice opinione da lettrice e non da esperta del genere.
La scrittura è varia, corretta e non ripetitiva .
Ho apprezzato l’ idea di riprendere la protagonista e parte degli scenari di una fiaba celebre scritta molto tempo fa.
Alice sta per entrare nel mondo degli adulti e , come per magia, si ritrova come tanti anni prima in un mondo misterioso e parallelo. Se, fino a quel momento, aveva pensato che la sua avventura nel mondo delle meraviglie fosse stata una casualità ora inizia a credere di fare parte , in qualche modo, di questo mondo incantto e di avere una missione da compiere.
Un’altro aspetto a mio avviso innovativo e dinamico è la possibilità di “saltare” da un capitolo all’altro. Alla fine di alcuni capitoli infatti il lettore di trova di fronte ad una scelta, può proseguire la lettura in modo tradizionale oppure saltare dei capitoli .  Da questo punto di vista devo fare i complimenti all’autrice, ho provato a leggere in entrambe le modalità e devo dire che la storia “fila” anche saltando alcune parti e questo non è né semplice né scontato.
Ci sono però molti elementi che non mi hanno convinto. Troppi personaggi e situazioni che si susseguono in modo confuso, troppe domande senza risposta , sembra che tutto sia nel caos e la lettura diventa difficile e lenta quando non si capisce bene cosa stia accadendo e dove sia il nesso logico. Probabilmente questo senso di confusione è voluto e sta ad indicare la situazione in cui si trova in quel momento il mondo della magia ma destabilizza il lettore poco avvezzo a questi racconti.
Nel complesso un buon libro anche se, per predisposizione personale, non lo inserirei nell’elenco delle mie letture preferite.

Per chi volesse acquistarlo:

[amazon_link asins=’B0769TM47Q’ template=’ProductCarousel’ store=’ourfreetime-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e64afaf8-d835-11e8-ace4-e1d133035085′]

848total visits,3visits today

Lascia un commento