Recensione “Amore speziato” di Lucia Cantoni

Amore speziato

Questa settimana ritorniamo al genere romance

Nella sezione “recensioni” oggi parliamo di un romanzo di cui vi abbiamo già parlato qualche settimana fa : “Amore speziato” di Lucia Cantoni 

 

LA MIA OPINIONE
Un romanzo fresco, ironico, leggero ma intenso al tempo stesso. La narrazione è ben proporzionata , rapida ma non superficiale e la trama è ben organizzata, lasciando il giusto spazio alle varie fasi della vicenda.
L’autrice ha uno stile fluido, permette al lettore di entrare in sintonia con i personaggi e la protagonista femminile è un vero spasso.
Il tipo di racconto mi ha ricordato un po’ le opere di Sophie Kinsella, quei libri che divori e che metti sul comodino con un pizzico di malinconia.
E’ come se incontrassi degli amici in vacanza ed al rientro ne sentissi la mancanza.
Complimenti , ben scritto e con pochissimi refusi.
Non so se perché il mio nome completo è Raffaella ( come la Carrà per cui Clara ha una vera e propria fissazione) o perché sono cresciuta sulle rive del lago Maggiore e tuttora vivo tra Como e Varese, quindi i luoghi descritti mi sono familiari, ma devo ammettere che mi è piaciuto molto.
  • Consigliatissimo a chi cerca un attimo di evasione, di leggerezza e di positività
  • Sconsigliato a chi cerca il romanzo classico o la struttura rigida e perfettamente delineata con pagine di dettagliate descrizioni dei paesaggi e tanta introspezione perché non è questo lo stile di questa opera

 

Lascia un commento