Recensione Arianna Venturino
Passione scrittura

Recensione “Graffi(ti) di me e di te” di Arianna Venturino

Oggi vi propongo la mia opinione su un romanzo rosa delicato e a tratti struggente

A volte l’apparenza inganna e Luna (alias Moon) ne è l’esempio

 

L’amore a volte spaventa, talvolta a ragione, talaltra a torto

La mia opinione

La storia narrata è molto dolce. La protagonista è una ragazza forte e generosa ma spaventata dalla vita, durante la narrazione si toccano temi importanti ma in modo delicato, rispettoso e con sensibilità. Ho apprezzato molto la capacità dell’autrice di trasmettere sentimenti, di avvicinare il lettore ai personaggi in modo graduale e in alcune scene mi è parso di poterli vedere, incontrare realmente. Lo stile è semplice, diretto ma a mio avviso ancora un po’ “acerbo”. L’autrice è molto giovane e si esprime in modo coerente con la trama ma talvolta utilizza dei termini scorretti o poco incisivi. Ho riscontrato alcuni refusi e mi sarebbe piaciuto che alcuni aspetti venissero approfonditi o analizzati in modo più preciso.
Si tratta del primo volume di una duologia e sono curiosa di scoprire cosa accadrà nel secondo capitolo. Cosa accadrà a Moon e Christopher?
CONSIGLIATO: A chi ama gli young Adult, a chi si concentra sulla storia e non sullo stile, a chi sa che dietro un’apparente trasgressione spesso si nascondono dolcezza e fragilità
SCONSIGLIATO: Ai patiti della forma, a chi cerca una narrazione ricca di dettagli introspettivi, a chi non crede nell’istinto e nei sentimenti autentici
Camminavo e pensavo, pensavo e camminavo. Per tutta la vita ero fuggita da quelli che erano i sintomi dell’amore, per tutta la vita ero fuggita da quel sentimento che ti faceva venire i prosciutti sugli occhi e ti cancellava ogni singolo centimetro di lucidità.
Mi guardai intorno e vidi due Hipster mano nella mano, sorridenti, un bambino che rideva in braccio alla mamma perché il papà gli faceva le boccacce,due ragazze che si baciavano sulla panchina della pizzeria in strada. 
Total Page Visits: 606 - Today Page Visits: 3

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *