recensioni

Recensione Hertbeat di Louise Mirror

Anche oggi vi proponiamo la recensione di un’opera nuova di un’autrice ancora poco nota ma promettente.

 

 

LA MIA OPINIONE

Stella e Devon sono due anime affini accomunate da un’esperienza dolorosa.
Per guarire hanno la necessità di curarsi a vicenda, di aiutarsi e supportarsi ma questo non è sufficiente, il destino ha riservato loro un percorso imprevisto e si sa che inutile opporvisi!

Inizio con il dire che è una storia che coinvolge e che invoglia alla lettura basti pensare che l’ho letto in due giorni.
Lo stile è fluido, scorrevole e le vicende accattivanti.
La triste vicenda che accomuna i due protagonisti da un pizzico di originalità che non guasta anche se mi sarebbe piaciuto conoscerli più a fondo.
Si parla del loro dolore e delle motivazioni che li spingono ad avere determinati atteggiamenti ma a mia avviso l’autrice avrebbe dovuto approfondire maggiormente gli stati d’animo , magari descrivendo maggiormente le sensazioni emotive e fisiche. Anche le ambientazioni ed i paesaggi sono descritti sommariamente e avrei gradito maggiori dettagli.
Un altro aspetto che non ho ben compreso è il legame tra il fratello di Stella e Keith, che rimane sospeso ed ambiguo. Vi anticipò però che a tal proposito l’autrice ha già promesso un racconto a parte.

Nel complesso funziona, un romance semplice ma non scontato che consiglierei a chi cerca una storia d’amore pulita , intensa e diversa dal solito.

Total Page Visits: 649 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *