I termini che non conoscevo
I termini che non conoscevo

Sinergia

sinergia
si·ner·gì·a/
sostantivo femminile
Sinonimo di collaborazione, cooperazione
Ritrovarsi insieme è un inizio,
restare insieme è un progresso,
ma riuscire a lavorare insieme è un successo.
(Henry Ford)

 

  • Azione contemporanea, combinata e coordinata di più elementi per il raggiungimento di un determinato fine, con un rendimento maggiore di quello conseguibile con l’azione separata.
  • In fisiologia, attività simultanea di più organi o funzioni diretta a provocare uno stesso effetto sull’organismo. 

Curiosità

Il termine è usato nella psicologia e sociologia dei sec. XIX e XX: per L. F. Ward la sinergia è un principio cosmico, da cui risulta la struttura, nascente dal concorso di forze opposte; per T. A. Ribot è il primo stadio, fisiologico e inconscio, della simpatia, uno dei fondamenti della vita sociale; per M. Blondel è l’unità della funzione universalizzante e di quella concretizzante del pensiero.

Nel linguaggio economico, la sinergia indica quella particolare strategia adottata dalle imprese che instaurano forme di collegamento o cooperazione (joint-venture, fusioni, incorporazioni ecc.) con terze economie allo scopo di ottenere un risultato finale superiore alla somma di quelli raggiungibili singolarmente dalle unità aziendali coinvolte nell’operazione. Tali effetti sinergici realizzabili nella gestione aziendale sono la conseguenza della logica sistemica con cui operano tutti gli elementi che concorrono a formare l’azienda. Più in genere, assistenza reciproca, collaborazione.

 

 

Total Page Visits: 837 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *