Il gioco dell'ostrica
2023,  Passione scrittura

Il gioco dell’ostrica di Jay Del Gelso

In casa Words Edizioni arriva una divertentissima commedia romantica che ha già conquistato i lettori di Wattpad. Parliamo de “Il gioco dell’ostrica”, di Jay Del Gelso, che si propone con un retelling in chiave moderna di “Molto rumore per nulla” e “Orgoglio e Pregiudizio”.

Potremmo divertirci anche noi, se volessimo.
Prima di mandarci fuori dai gangheri. Anche solo per una notte.

Il gioco dell’ostrica un vero spasso


E l’autrice, infatti, mescola gli elementi cardine dell’una e dell’altra opera, proponendoci due nuovi
Beatrice e Benedetto (protagonisti della commedia di Shakespeare) che molto hanno anche degli
austeniani Lizzy e Darcy. E non mancano mamme impiccione, sorelle maggiori innamorate e sorelle
minori da tenere lontane dai guai, soprattutto se quei guai arrivano in paese con un bel viso e un carattere
molto più che affabile.
E se in “Molto rumore per nulla” Beatrice e Benedick si amavano a suon di insulti poco velati, questa
Beatrice, studentessa italiana, e questo Benedict, architetto italo-americano, non sono certo da meno,
nonostante l’attrazione tra loro sia elettricità pura che viaggia nell’aria. E così basta un patto: niente
amore, solo sesso. Solo per una notte, magari due. O forse… be’, l’importante sono le regole, anche se
appuntate su un tovagliolo stropicciato: nessun messaggio inutile; nessuna conversazione di natura
troppo personale; nessuno deve saperlo; sesso protetto, sempre.

Quello sguardo lucido e il tono più roco di quel che sarebbe stato lecito le paralizzarono per un
secondo i pensieri. Devereux le stava proponendo quello che stava pensando? Loro due? «Potremmo
divertirci anche noi, se volessimo. Prima di mandarci fuori dai gangheri. Anche solo per una notte.»

Il gioco dell’ostrica – La trama

Beatrice Bianchi ha ricevuto dalla vita lo stretto indispensabile per considerarsi soddisfatta: un pizzico di
beltà, una testolina funzionante, qualche buon amico e una famiglia unita seppure non del tutto
equilibrata. La sua tranquilla esistenza riceve uno scossone quando un attraente quanto arrogante
motociclista rischia di stenderla per sempre lungo una distesa di sanpietrini. Si tratta di Benedict
Devereux, l’architetto che segue i lavori di ristrutturazione della “Vecchia Cascina”, l’impresa di famiglia
di Carlo Bernardini. E il rampollo di casa Bernardini, a sua volta, non è che il primo amore della sorella
maggiore di Bea, Nina, che travolta dagli imprevisti giochi di Cupido ricomincia a frequentarlo. A dispetto
del rocambolesco primo incontro, Bea e Ben iniziano a frequentarsi, scoprendo un’inattesa affinità
sessuale che gli permette di instaurare un’altalenante relazione di amicizia con benefici. E, come
universalmente riconosciuto, quando un Benedict screanzato incontra una Beatrice infervorata, la
battaglia dei sessi è solo agli inizi.

Si trascinò verso il box doccia in preda ad allucinazioni particolarmente vivide: c’era una voce,
seducente e disgraziata, e un principio di barba che le solleticava il collo e le scapole, e bicipiti enormi
che qualcuno, forse, aveva lambito e morso, così, perché le andava. E c’erano mani curiose che tastavano,
controllavano, esploravano. Si muovevano bene, troppo bene.

Scheda Libro Il gioco dell’ostrica

TITOLO: Il gioco dell’ostrica
SERIE: no, autoconclusivo
AUTRICE: Jay Del Gelso
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Commedia romantica
TARGET: da 16 anni in su

FORMATO DISPONIBILE: ebook

RELEASE DATE: 26.03.2023

DISPONIBILE SU AMAZON E CON KINDLE UNLIMITED

«Ehm… è appena entrato un tipo che conosco» spiegò.
«E che non vuoi salutare» concluse per lei Valeria.
Devereux aveva appena ordinato qualcosa all’amico di Marco, tornando poi a discorrere in toni
sommessi con l’uomo brizzolato che gli faceva compagnia. Parlava. Molto più di quanto avesse fatto
quella sera alla Cascina.
«No, certo che no. È, tipo, la persona più presuntuosa sulla faccia del pianeta.»
«Addirittura?»
«Fidati.»

Chi è Jay Del Gelso, autrice di Il gioco dell’ostrica

Nata sul finire degli anni ’80, Jay Del Gelso vive nell’entroterra calabrese con la sua famiglia. Da sempre
innamorata della storia e della letteratura inglese, le studia per passione e le insegna per mestiere. Nel
tempo libero, muovendosi con i suoi alter-ego – jaybree ed ethelincabbages – nel variegato mondo della
creatività amatoriale online, si diletta a raccontare di personaggi impigliati nelle complesse sfide della vita,
più o meno, comune.

Si ringrazia Words Edizioni per la richiesta e il materiale fornito

Total Page Visits: 429 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *