cambiamento,  crescita,  Passione scrittura,  Poesia

“Di nuovo insieme” di Lella Dellea

Ritorna il nostro angolo poesia.

“Di nuovo insieme” è un accorata riflessione sulla capacità di ritrovarsi

Vi sono luoghi dove il nostro io più profondo emerge in modo spontaneo. Dove con le giuste condizioni è più facile cogliere la bellezza di ciò che ci circonda.

Ogni individuo è unico e speciale quindi il luogo o la situazione che ci permette di rimettere insieme i pezzi di noi stessi sarà variabile.

L’essere umano è in continuo mutamento e questo comporta che il nostro “luogo” possa cambiare con il passare del tempo.

Per quanto mi riguarda, ciò che riesce a trasmettermi la serenità giusta, che mi aiuta a vedere le cose in una prospettiva diversa e a potermi “ricongiunge” con me stessa è il mare in tutte le sue forme, in ogni luogo o stagione. Passerei ore con lo sguardo perso all’orizzonte ad ammirare l’immensità delle acque ed è per questo che cerco di recarmi in una località marina almeno una volta ogni anno.

 

Di nuovo insieme

Cammino lentamente sulla morbida sabbia,

Chiudo gli occhi e sento allontanarsi la rabbia,

Fatica, paura, stanchezza volano via come piume leggere

E non mi importa più dell’altrui parere.

 

Il fruscio delle onde come balsamo m’accarezza

L’ aria salmastra pervade il mio cuore e dentro me riaffiora una certezza

La tua vista per me è benefica e vitale

Per ritrovarmi e poter continuare

 

Non sempre gli eventi mi conducon dove vorrei,

E quando mi ritrovo qui di fronte a te riesco a ver nitidamente tutto ciò che cambierei,

La vita sorprende e travolge,

Ma regala anche e un senso di gratitudine mi avvolge.

 

Come le tue acque che in mutevoli forme esprimo il tuo umore

Insieme a te riacquisto calore

Per affrontare l’inverno lungo e freddo, con la giusta energia

Sapendo che prima o poi saremo di nuovo insieme, in totale sinergia.

 

Lella Dellea

 

E voi avete un luogo o una situazione del cuore? Quale? Se vi va raccontateci.

 

Total Page Visits: 492 - Today Page Visits: 1

Un commento

Rispondi a Paola Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *