a tempo di tango
Libri - segnalazioni e Cover reveal,  Passione scrittura

“A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires” di Mario Abbati

Esiste il libero arbitrio o siamo semplici pedine su una scacchiera?

Conoscete il “Pangioco”? Scopritelo in questa avvincente storia

 

Titolo: A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires

Autore: Mario Abbati

Editore: bookabook

Prezzo: 16,00€ / ebook 6,99€

Pubblicazione: 25 giugno 2020

Link al libro: https://bookabook.it/libri/a-tempo-tango/

 

COMUNICATO STAMPA

 

“A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires”, il nuovo romanzo di Mario Abbati

 

È in libreria dal 25 giugno “A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires”, il nuovo romanzo di Mario Abbati edito da bookabook, (pp. 432, € 16,00).

 

Il Tempo che governa i passi del tango e il corso ordinato degli eventi, all’improvviso, inizia a prendersi gioco del maestro di ballo Toni de Mastrangelo: la sua vita perde ritmo e logica, trascinandolo in una caotica partita a scacchi di cui lui non conosce le regole. La sua fidanzata, la sua auto, la sua scuola di tango danno infatti segni di cedimento sospettosamente sincronizzati, spingendolo a trovare finalmente il coraggio di volare verso il luogo mitico per ogni tanghèro: Buenos Aires.
Bussola disorientata di questo viaggio è il Pangioco, una versione alternativa degli scacchi creata dal misterioso artista argentino Xul Solar, amico intimo di Borges, e acquistata per caso da Toni.
Da questo strano gioco il protagonista verrà trascinato in una sequela di inganni, pericoli e rivelazioni, insieme a collezionisti di tarocchi, un poeta postavanguardista, una conturbante massaggiatrice, un gatto psicologo e un maestro di tango che non balla.

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966. Laureato in Ingegneria e in Filosofia, con Terre Sommerse ha pubblicato “La donna che ballava il tango in senso orario” e “Il paradiso delle bambole”; con Alter Ego ha pubblicato “Vado a comprarmi le scarpe da tango”, “Decimo piano, interno quattro” e “TanguEros – Storie di ballerini tormentati”.

 

 

 Il nuovo romanzo di Abbati ruota attorno al Pangioco di Xul Solar, pittore e inventore argentino amico di Borges, che realizzò questa misteriosa versione alternativa degli scacchi nel secolo scorso.

Nella storia narrata in “A tempo di tango”, il protagonista Toni de Mastrangelo vive un momento di crisi: la sua fidanzata, la sua auto, la sua scuola di tango danno infatti segni di cedimento sospettosamente sincronizzati. Questo difficile stop sarà per lui l’occasione per volare finalmente in Argentina a Buenos Aires, luogo mitico per ogni tanguèro.

Sarà proprio il Pangioco, opera criptica dall’occulto potere di manipolare il tempo, a permettere a Toni de Mastrangelo di cambiare la propria vita mediando tra i tasselli del suo passato romano e quelli della nuova esistenza a Buenos Aires. Nel mezzo, una sequela di inganni, pericoli e rivelazioni, insieme a collezionisti di tarocchi, un poeta postavanguardista, una conturbante massaggiatrice, un gatto psicologo e un maestro di tango che non balla.

Total Page Visits: 103 - Today Page Visits: 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *