Da oggi disponibile online la trilogia completa e dei meravigliosi racconti !

Titolo: Un amore proibito: la trilogia completa  e i racconti

Autrice: Daniela Tess

Editore: Self publishing

Genere: romance storico

Pagine: 675

Formati disponibili: Ebook e Cartace, disponibile su Amazon anche con KU

 

1) Un amore proibito- Origini #1 trilogia

2) Un amore proibito- Orgoglio #2 trilogia

3) Un amore proibito-Oltre #3 della trilogia 

4) I Racconti di un amore proibito ( due racconti spin off della trilogia)

” «Senti, senti, cosa abbiamo qui?

Una piccola rivoluzionaria?

Non pensavo che le bamboline avessero anche un cervello sotto quei frivoli cappellini!»

Alyce si girò di scatto, scioccata.

Chi aveva osato rivolgersi a lei in quel modo?

Mai nessuno, in tutta la sua vita aveva osato parlare così duramente alla figlia del conte di Rochford.

Stava per rispondere a tono e rimettere a posto quel villano ma si bloccò, o meglio si bloccò la sua voce e il suo cuore. U

n brivido di gelo, poi di calore le attraversò il corpo come una scarica.

La bocca era secca… ma cosa le stava succedendo?

Davanti a lei c’era un giovane uomo, uno stalliere probabilmente.

Era alto, molto più alto di lei, scuro, capelli neri.

Un ciuffo ribelle gli era caduto sugli occhi.

Mentre lo toglieva dal viso, lei notò le sue mani, mani forti, abbronzate, dure, abituate alla fatica ed al lavoro manuale,

ma anche bellissime, con le dita lunghe e magre.

Una volta aveva visto un pianista con mani così, mani che sapevano sfiorare ed accarezzare i tasti di un pianoforte.

Si scosse.

Cercò di rispondere ma aveva la lingua legata.

 

La storia – Un amore proibito

Alyce, secondogenita del conte di Rochford, è una giovane donna di una bellezza assoluta e perfetta, molto dolce, generosa e attenta alle esigenze degli altri. Benché educata secondo i rigidi dettami della nobiltà inglese, è molto determinata a realizzare il suo sogno d’amore, e nasconde un’indole ribelle capace di non assecondare i desideri paterni.

Lucas, moro e attraente, è uno stalliere che ha vissuto una vita di stenti e privazioni tanto da diventare duro e cinico.

Di poche parole, non crede nell’amore, ha un’aria tenebrosa ed è circondato da un’aura di pericolo. 

 

Giorno e notte, luce e ombra… potranno mai incontrarsi e amarsi?

 

La sala da ballo rifulgeva di luci, colori, profumi.

Jane era con suo marito all’ingresso, in attesa di essere annunciata dal conte e dalla contessa di Carlisle.

Era molto emozionata, turbata.

Odiava quei ricevimenti, odiava essere al centro dell’attenzione.

Quando era solo una stupida ragazza piena di sogni aveva anelato a essere la reginetta della festa, insieme a quello che pensava sarebbe stato il suo principe azzurro.

Non che fosse bellissima, lo sapeva.

Aveva colori troppo chiari, una pelle troppo diafana, occhi celesti che sembravano quasi trasparenti.

Avrebbe tanto voluto essere diversa, mora, voluttuosa, con le curve al punto giusto e non magra, esile, com’era.

Forse, se fosse stata diversa, suo marito l’avrebbe amata o quantomeno non avrebbe cercato le altre.

Tante altre.

Ricacciò indietro le lacrime che minacciavano di uscire.

Non era davvero il caso di abbandonarsi all’autocommiserazione.

Non più.

Era quasi morta quando aveva capito, nel più brutale dei modi, che lui non l’amava, che non l’aveva mai amata.

 

L’autrice Daniela Tess

Lettrice compulsiva e scrittrice di romances. Vive a Roma, della cui storia è un’appassionata. Ama viaggiare, adora l’estate e il mare, elemento che ritiene un toccasana per il suo spirito, un naturale antidepressivo. Sogna una casa con terrazzo dove far spaziare lo sguardo e dove inseguire le sue visioni. Sì perché da quando ha iniziato a scrivere non si è più fermata. Lei non “pensa” alle sue storie, lei le “vive” nella sua mente, le appaiono come film precostituiti. Può solo assecondarle e seguire i caratteri capricciosi dei personaggi che affollano la sua mente. Vorrebbe avere più tempo per leggere e “creare trame” ma è anche consapevole di amare i suoi alunni e ritiene l’insegnamento una “passione” a cui difficilmente potrebbe rinunciare. Vedere occhioni spalancarsi di curiosità ed entusiasmo è un’emozione irrinunciabile nonché una responsabilità grande e gratificante. L’avvicinamento alla scrittura è stato graduale. Dapprima Daniela è stata una lettrice onnivora, amante soprattutto di gialli e rosa. Dopo aver letto migliaia di romances, un bel giorno, in un forum, raccolse una sfida: avrebbe provato a scrivere una fan fiction storica, ambientata nell’Ottocento inglese. Il primo capitolo nacque come d’incanto…finalmente le sue fantasie avevano la possibilità di liberarsi e correre a briglia sciolta. Nel suo primo romanzo ha messo gli elementi per lei ideali di una storia: un’eroina bella, dolce, generosa e determinata a perseguire i suoi ideali e la felicità; un eroe forte, onesto, romantico e passionale; un amore contrastato, inaspettati colpi di scena e tanta introspezione psicologica. Daniela ama scavare nell’animo dei suoi personaggi, rivelarne l’anima nascosta. Nelle sue storie, ricche di “coup de theatre”, spesso nulla è come appare.

Total Page Visits: 100 - Today Page Visits: 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *