Le quattro stagioni del commissario Livia

Le quattro stagioni del commissario Livia di Silvestra Sorbera

Parliamo nuovamente di Silvestra Sorbera  e delle indagini di Livia Solari

È ora online il quarto libro della serie, “Le quattro stagioni del commissario Livia”

 

 

Tantissime le copie vendute per le prime tre indagini che hanno fatto conoscere al pubblico Livia Solari, commissario a Porto Scogliera, una cittadina inventata dall’autrice a sud della Sicilia.

Il commissario Livia, nella sua quarta indagine, torna a fare compagnia ai lettori affezionati in un periodo non facile.

In questo quarto romanzo Livia dovrà affrontare quattro casi, uno per stagione e, allo stesso tempo, dovrà fare i conti con il tempo che passa e con la conoscenza di suocera e cognata che le daranno filo da torcere.

Silvestra Sorbera 4 libro della serie l commissario Livia
Le quattro stagioni del commissario Livia Silvestra Sorbera

 

SINOSSI: In questa quarta indagine Livia avrà quattro casi da risolvere.

Un suicidio, un caso di body shaming, uno strano omicidio nato per opera di una fattucchiera e la morte di un pagliaccio.Nel corso dell’anno che la vedrà impegnata a Porto Scogliera, Livia dovrà fare i conti con la sua vita privata, il suo nuovo amore ma anche con madre, suocera e cognata ma soprattutto con il tempo che passa.

 

BIOGRAFIA: Classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Per la serie “Il commissario Livia” ha pubblicato il racconto lungo “La prima indagine” (tradotto in russo), il romanzo  “I fiori rubati” e “Castelli di sabbia”. Per la serie “Simone e la rana” ha scritto  nel  2013  la  favola “Simone e la rana: viaggio nel bosco magico”, nel 2017 “Simone e la rana: viaggio nel castello stregato” e nel 2018 “Simone e la rana: Viaggio tra i pianeti”. Nel 2013 pubblica il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2018 il saggio “L’Allieva tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera”. Nel 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio” e il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2018 e la commedia romantica “Numeri Amore & Guai” e nel 2019 il romance “Un errore perfetto”.

Con la collega Mariantonietta Barbara scrive i romanzi “Amiche per caso” e “10 ragazzi per me”.

 

Chi è Livia Solari: I tre romanzi

La prima indagine del Commissario Livia

SINOSSI: Livia Solari vive a Porto Scogliera, una cittadina inventata che si trova idealmente a sud della Sicilia, Livia è una donna forte che vive il suo lavoro in una terra arida non abituata alle donne in divisa.
Accanto a lei il suo vice Angelo Spagnoli, amico di sempre, il suo angelo custode, la parte calma del commissariato.
In questa prima indagine Livia e Angelo avranno a che fare con l’omicidio di due fidanzati, Sara e Michele, una prostituta trovata uccisa nel suo appartamento, una signora pettegola e dei tipi loschi.
Il giallo soft, racconta tematiche attuali che ascoltiamo quasi quotidianamente al telegiornale perché, in un mondo dove conta l’apparire e i soldi più che i sentimenti, ecco che Sara e Michele diventano le vittime dell’avidità.

 

I fiori rubati

SINOSSI: Livia Solari, commissario di Pubblica Sicurezza a Porto Scogliera, in questa seconda indagine dovrà fare i conti con il suo passato. Due bambine di otto anni sono state rapite, nessun riscatto, nessuna telefonata dai rapitori. Le due piccole hanno in comune due splendidi occhi azzurri e il nome che ricorda quello di un fiore. Livia dovrà trovarle e per farlo avrà a che fare con Lorenzo, suo collega ed ex fidanzato che le darà del filo da torcere.

 

Castelli di sabbia 

SINOSSI: A Porto Scogliera si susseguono dei furti in villa.
Nel frattempo un giovane magrebino viene trovato morto in un terreno isolato.
Le due indagini si confondono e si mescolano portando alla luce le vite fragili dei protagonisti.
Vite che, come dei castelli di sabbia, si sgretolano al minimo scossone.
Livia dovrà cercare di venirne a capo nel più breve tempo possibile e, nel frattempo fare i conti con il nuovo medico legale appena arrivato a Porto Scogliera.

 

 

 

Total Page Visits: 549 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento