Recensione di Lella Dellea
2021,  Libri - segnalazioni e Cover reveal,  Passione scrittura,  racconti,  recensioni

OurFreeTime Recensione racconto “Come Buddha” di Giuseppina Amato

La recensione di oggi sarà dedicata ad un racconto

“Come Buddha” di Giuseppina Amato è tra i racconti vincitori del concorso “Racconti Siciliani 2021” ed è inserito nell’omonima antologia edita da Historica Edizioni

 

“Come Buddha – in breve”

Lucia è una ragazzina come tante ma spesso derisa per il suo abbigliamento, tanto da cambiare se stessa pur di essere accettata. Con il tempo inizia a pensarla diversamente, nonostante abbia un po’ di pancetta. Ma una sola cosa non cambierà mai: la cattiveria della gente.

L’opinione di Lella

Una narrazione interessante in cui si sottolineano disagi e difficoltà comuni ma che, per mille motivi possono trasformarsi in problemi e ostacoli ben più grandi. Una storia semplice, comune e proprio per questo vicina a noi, facilmente accessibile, comprensibile. Una lettura leggera ma non troppo, a cui approcciarsi in punta di piedi con il desiderio di guardare oltre alle apparenze, di immedesimarsi in più personaggi e non solo con la protagonista per valutare la situazione a tutto tondo. Lo stile è ancora un po’ acerbo, il vocabolario utilizzato non è eccessivamente ricco ma decisamente chiaro, probabilmente si tratta di una scelta stilistica per adattare il linguaggio al tipo di racconto. In genere preferisco storie più lunghe ma i racconti hanno, a mio parere, il vantaggio di poter essere letti in modo più approfondito, non si rischia di “perdere il filo” perché per loro natura devono racchiudere una storia in poche pagine, in genere la trama non è troppo intricata o complessa e questo permette al lettore di spaziare maggiormente, tra dettagli, emozioni, riflessioni.

 

SCONSIGLIATO: A chi cerca testi classici (come “Le Novelle” di Verga o i racconti di Pirandello per citare due autori siciliani)

CONSIGLIATO: A chi vuole leggere uno spaccato di vita contemporanea e ha il desiderio di guardare oltre le apparenze e riflettere su tematiche molto attuali.

 

Ti invito quindi alla lettura e, come sempre a condividere la tua opinione.

Non esitare a contattarmi, lasciando un commento direttamente qui sul sito o sui nostri canali social:

Oppure scrivi a: ourfreetimeblog@gmail.com


 
Total Page Visits: 954 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *