Firmacopie

Come far conoscere il tuo libro? Dubbi e domande di un autore emergente

Hai scritto un libro. Hai passato le giornate e le nottate a battere sui tasti del tuo PC e ti sei ritrovata più volte a ridere e piangere con i tuoi personaggi e ora che la stesura è terminata non sai come procedere.

Come pubblicare un libro

Se non fai parte di coloro che scrivono solo per passione e che vorrebbero tenere il loro capolavoro chiuso a chiave in un cassetto o appoggiato sulla scrivania del tuo ufficio, probabilmente l’idea di pubblicare il tuo libro ti solletica.

Per far conoscere il tuo libro non è infatti sufficiente lanciare delle stampe e invitare amici e parenti a leggerlo.

In realtà esistono diverse strade per raggiungere l’obiettivo e per la pubblicazione dei miei libri ne ho testate alcune.

Case Editrici

Nel panorama editoriale italiano sono tuttora presenti numerose case editrici. Ne potrete trovare di grandi, piccole, conosciute o meno, gratuite o a pagamento. Io ho scelto questa strada per la pubblicazione del mio primo romanzo “Con l’Africa…nel cuore”

Anche se il tuo primo istinto potrebbe essere quello di inviare “a pioggia” il tuo libro a tutti gli indirizzi che trovi su internet trattieniti e rifletti.

Fai delle ricerche, comprendi in primo luogo che tipo di casa editrice vuoi trovare tenendo presente che, nel caso in cui le cose dovessero funzionare bene, dovresti lavorare con loro per anni.

Fai una prima scrematura in base al genere di testo ( è inutile se non controproducente inviare un romance ad una CE che si occupa di paranormal o un thriller a chi pubblica prevalentemente saggistica).

Dopo aver fatto questa prima selezione fai delle ricerche su ogni CE scelta, così facendo potresti limitare il rischio di truffe e comprendere le richieste specifiche di ogni realtà.

Segui poi le indicazioni e prepara il materiale poi invia le richieste ad un minimo di 2 e un massimo di 10 interlocutori avendo cura di personalizzare ogni richiesta.

Self Publishing

Se preferisci avere il controllo della tua pubblicazione e scegliere in modo autonomo ogni aspetto fella tua pubblicazione: formato, cover, quarta di copertina, margini di guadagno, prezzo di copertina etc… la strada migliore è il self publishing.

Come far conoscere il tuo libro? L’importanza della promozione

Qualunque strada tu decida di seguire non basterà pubblicare il tuo libro, è indispensabile promuoverlo e farlo conoscere.

Le Case Editrici spesso hanno pochi mezzi e investono relativamente poco nella promozione, inoltre sono ben felici se gli autori provvedo anche in autonomia a farsi promozione.

Se hai scelto l’autopubblicazione ovviamente dovrai occuparti in prima persona della promozione e lo puoi fare in molti modi. Ricorda però sempre che oltre ai social e agli spot promozionali è importante avere un luogo di divulgazione “fisso” che possa dare risultati a lungo termine come un sito web o una serie di articoli di blog.

Puoi inviare materiale e chiedere ai bookblogger di parlare del tuo libro a titolo gratuito o a pagamento a seconda del sito o del servizio richiesto. Se non sai come procedere chiedi aiuto a chi si occupa di servizi editoriali come Sara Bontempi o scrivimi a ourfreetimeblog@gmail.com e potremo studiare insieme una soluzione.

Se preferisci avere uno spazio tutto tuo ma non sai da dove iniziare chiedi aiuto a un copywriter affine a te come stile e competenze ( per esempio io trovo che Alice Lavoratti sia una professionista decisamente interessante) e non sottovalutare il supporto che potrebbe darti l’ intelligenza artificiale.

Total Page Visits: 7303 - Today Page Visits: 57
Articolo creato 728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto