I santi non esistono

I santi non esistono e gli eroi son tutti morti

Un titolo provocatorio quello scelto da Dario Stefano Villasanta per per il suo ultimo libro, pubblicato a fine giugno.

Una storia senza redenzione per i protagonisti che si muovono in uno scenario di marginalità sociale e criminale. Il noir, attesissimo dai fedeli lettori dell’autore monzese di nascita, è pubblicato dalla casa editrice aquilana Daimon e contiene la prefazione dello scrittore Alessandro Bastasi.


Una svolta per Villasanta, il quale cambia editore e chiude concettualmente la trilogia nata con “Angeli e folli” e “Nella pancia del mostro”.

La storia di ” I santi non esistono e gli eroi son tutti morti “

Un fatale salto nella tela del ragno, un biglietto di sola andata per un viaggio senza
fermate, ai confini della società. Tra amicizie pericolose, personaggi dal passato
nebuloso e dalla dubbia morale, Antonella cerca la sua redenzione in una società che
forse non è più adatta ad accoglierla. Anche Dax conosce le insidie del reinserimento
nella società, a cui lui stesso ha pagato un caro prezzo, e cercherà di proteggerla nei
fanghi della realtà. Ispirata a fatti realmente avvenuti, questa storia vi “farà
sprofondare nel mondo di coloro che vivono ai margini”, in un crescendo di
fotogrammi dell’emarginazione totale da una vita “normale”.

Dario Stefano Villasanta

Dario Stefano Villasanta, classe ’72, monzese di nascita ma per vocazione viaggiatore
delle strade sbagliate in cui, incidentalmente, ha fatto anche cose buone. Scrittore,
ideatore e organizzatore di eventi culturali, blogger ed ex pubblicitario prestato
all’editoria, per cui ha svolto ruolo di ufficio stampa per numerosi autori, ha esordito
da autoprodotto nel 2014 con Il migliore e, subito dopo, ha pubblicato Angeli e folli
(poi ristampato col titolo Il prezzo) con cui ha vinto il premio speciale Emotion al
Premio Internazionale Città di Cattolica 2015; nel 2015 esce anche Il gioco del
castello e nel 2016 Nella pancia del mostro, due mini-raccolte di racconti brevi
(Strade sporche e Dalla cenere). Ha co-ideato e organizzato decine di presentazioni e
festival nazionali – Un editore in Noir (Bologna, 2016) e Paura sotto la pelle
(Bologna, 2018 e 2019).

Ringrazio Daimon Edizioni per la richiesta e il materiale fornito

Total Page Visits: 428 - Today Page Visits: 1
Articolo creato 728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto