La sirenetta
2023,  Passione scrittura

La sirenetta, in una versione inedita e molto particolare

In concomitanza con il film live action della Sirenetta prodotto dalla Disney, torna in Italia Carolyn Turgeon con il retelling della fiaba La Sirenetta. Un retelling dalle tinte cupe.

Un dark fantasy che, pagina dopo pagina, ti trascinerà all’interno di una nuova versione di Ariel, la figlia più giovane del Re Tritone e del suo bisogno di amare “proprio” quel principe… 

Ma cosa succederà quando la creatura dell’acqua si troverà davanti a un convento? 

Il romanzo autoconclusivo La Sirenetta è disponibile dallo scorso 4 maggio, ed è stato portato in anteprima dal 29 aprile al 1 maggio ad Anghiari (provincia di Arezzo) per il festival di Beltane

La sirenetta – La storia

“Quando accadrà, no, non lo so, ma del tuo mondo parte farò!” Sono proprio  le parole di Ariel, protagonista della storia classica Disney La Sirenetta. 

Anche alla Dark Abyss Edizioni la nostra Sirenetta emerge dagli Abissi del mare, con un uomo quasi annegato tra le braccia: un principe. La nostra sirena è disposta a barattare tutto pur di avere le gambe e conquistare il cuore del suo amato, ma lei non sarà l’unica pronta a sacrificarsi in nome dell’amore. Chi è Margrethe?

E perché corre sulla riva lasciando alle spalle quel convento che si affaccia sul mare ghiacciato–

Era una giornata cupa e nuvolosa, come tutte le altre, quando la principessa li vide per la prima volta.Due esseri che le avrebbero cambiato la vita.Niente aveva annunciato il loro arrivo, non uno stormo di uccelli o predizione con le foglie di tè che avvertisse della loro venuta. Semmai, il convento era più tranquillo del solito

Scheda libro – La sirenetta

Titolo: La sirenetta

Autore: Carolyn Turgeon

Collana: Catherine Monvosin

Genere: retelling Dark Fantasy

Formato: cm 14,8 x 21, pp. 355 Cartaceo

Editore: Dark Abyss Edizioni

Data Uscita: 4 MAGGIO 2023

Ringrazio Sognare Leggi e Sogna per la richiesta e il materiale fornito

Total Page Visits: 382 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *