Moon cover

Moon (il fante di fiori) di Alba Des Anges

Scopriamo insieme il terzo volume di una serie di Alba Des Anges, dal titolo Moon Il Fante di Fiori.

Un Music e Celebrity romance dal retrogusto piccante.

Moon copertina ufficiale

Scheda Libro Moon

TITOLO: Moon – Il Fante di Fiori #3
AUTORE: Alba Des Anges
EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Music Romance/Celebrity Romance/Spicy
FORMATI DISPONIBILI: Ebook

RELEASE DATE: 21.10.2022

DISPONIBILE SU AMAZON E CON KINDLE UNLIMITED

Non siamo la metà dello stesso cuore,

ma siamo esattamente lo stesso cuore, replicato nella sua interezza.

I primi due volumi della serie Il Fante di Fiori

Ma sarebbe distruttivo e ignobile accettare meno di ciò che voglio, meno di ciò che merito, meno
di ciò che sento pulsarmi nel ventre, nelle tempie, nella gola. Sarebbe come scendere a infimi patti con
la mia dignità per costringerla a digerire il compromesso.

La Storia – Moon


È davvero possibile ricominciare da capo, senza lividi, paure o rancori?

A chiederselo è Engie Porter, divisa tra una vita che comprende la sua famiglia disfunzionale e allargata e il nuovo tour in cui l’inseparabile Brownie la catapulta all’improvviso.

Un aereo, l’ennesimo, la porta da Londra di nuovo in America, a scontrarsi con Derek e quell’amore che non ha mai smesso di esistere, nonostante i mesi di lontananza.

Questa volta, i sentimenti potranno avere la meglio sui dubbi?

La coppia più disfunzionale del mondo troverà la propria dimensione tra gli ostacoli che non smettono di emergere e l’ingombrante
figura che torna dal passato della ragazza e che, già una volta, le ha ridotto il cuore in brandelli?

Alba Des Anges torna con questo emozionante terzo capitolo di una saga che ha appassionato centinaia di lettori, pronti a tornare a ballare con Engie Porter sulle note dei Queens of Hearts.

L’autrice Alba Des Anges

Milanese, classe 1991, l’altra metà di una ragazza ossessionata dai libri e che dei libri ha fatto il proprio
lavoro, dopo una laurea in Comunicazione interculturale, una specialistica in Editoria e un master.

Alba colleziona maialini rosa di ogni tipo e dimensione, venera i gatti, Cristina d’Avena, le torte al cioccolato,
e ha un passato da ballerina, pallavolista e pattinatrice su ghiaccio.

Su di sé le piace raccontare molte storie, ma ce n’è una che considera l’incipit perfetto del romanzo della sua vita: quando è nata, a metà aprile, in primavera, una nevicata imprevista ha incollato gli sguardi al cielo. Un benvenuto che l’ha sempre fatta sentire un po’ speciale.

Si considera un’imbranata cronica e un’eterna bambina che non si sforza nemmeno un po’ di crescere. D’altronde, e non potrebbe essere altrimenti, la sua fiaba preferita è Peter Pan.

La ragione per cui ha cominciato a scrivere? L’Isola che non c’è esiste, e si nasconde in quel ponte di parole teso tra fantasia e realtà che lei ama creare e ricreare, per divertirsi, per giocare.

«Prometti di lasciare che io ti renda felice?»
Scuoto la testa, stupita, spingendolo in me e strappandogli un gemito gutturale.

I suoi addominali marmorei, contratti in ipnotici spasimi, sorreggono il mio ondeggiare e lo cadenzano con secche,
imperative, convulsioni, luccicando di sudore.

Un ultimo, intenso affondo; un’ultima, intensa promessa scandita nella notte, nella neve, dopo l’amore.

Ringraziamo Words Edizioni per la richiesta e il materiale fornito

Total Page Visits: 580 - Today Page Visits: 1
Articolo creato 728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto