Venezia soluzione estrema (1)
2021,  giallo,  Passione scrittura,  recensioni

OurFreeTime Recensione “Venezia soluzione estrema” di Giancarlo Bosini

Un architetto senza paura e una serie di misteriose coincidenze

Un enigma da risolvere nella pittoresca città di Venezia

 

La Storia

Venezia, ultimi decenni del Novecento. Dopo aver accettato di lavorare alla trasformazione del monumentale Mulino Mendel in un esclusivo complesso alberghiero, l’architetto Luigi Bellotti scopre che esiste una trama segreta per affossare l’operazione e che inoltre tra le mura del Mulino si celano molti enigmi irrisolti. Un quadro reso ancora più cupo da un omicidio e da alcuni versi profetici di Nostradamus, che sembrerebbero confermare l’esistenza di una misteriosa maledizione. Dopo un incidente sospetto, dal quale si salverà per puro caso, Bellotti intraprende con tenacia un viaggio tra presente e passato che lo condurrà ai fatti lontani in cui tutto ha avuto origine, portando in superficie verità occultate da anni. Una storia liberamente ispirata alle vicende del Mulino Stucky di Venezia, oggi Grand Hotel di una famosa catena alberghiera.

 

L’opinione di Lella

Oltre al racconto, fantasioso e ben strutturato, ho apprezzato i numerosi riferimenti artistici ed architettonici sulla città. A tratti mi è parso di fare un tuffo nel passato, in un periodo non troppo remoto, ma che talvolta pare quasi dimenticato, in cui si paga in lire e “sfiga” sembrava un termine estremamente moderno. I personaggi sono descritti in modo appropriato e l’ambientazione è suggestiva e descritta con il giusto equilibrio ( quando si parla di una città come Venezia è difficile non “esagerare” e coprire talvolta la storia con i dettagli ma l’autore è stato molto abile). Mi ha lasciato con il fiato sospeso fino all’ultima riga, molte le domande, i dubbi, gli indizi e una buona capacità di svelare poco per volta. Una lettura piacevole. Solo una piccola annotazione: metterei una nota con la traduzione sotto i passaggi in “veneziano” perché seppur caratteristici potrebbero risultare poco chiari.

 

SCONSIGLIATO: A chi ama i gialli ricchi di azioni stile film USA, a chi non ama contestualizzare ma preferisce concentrarsi solo sui fatti.

CONSIGLIATO: A chi ama risolvere enigmi, scoprire a poco a poco, viaggiare con la fantasia.

 

 

 

 

Vi invito quindi alla lettura e, come sempre a condividere la vostra opinione.

Non esitate a contattarmi, lasciando un commento direttamente qui sul sito o sui nostri canali social:

Oppure scrivi a: ourfreetimeblog@gmail.com

Link per l’acquisto

Total Page Visits: 695 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *