Passione scrittura

Al buio con te di Janira Pani

Parliamo oggi di un emozionante Romance contemporaneo: Al buio con te.

Dati Libro Al buio con te

Titolo: Al buio con te

Autrice: Janira Pani

Genere: Romance Contemporaneo

Tipologia: Autoconclusivo

Uscita: 14 ottobre 2022

Casa Editrice: Blueberry Edizioni

Pagine: 500 circa

Al buio con te 
Fonte:Blueberry edizioni

La Storia di Al buio con te

Jaline Morgan ha ventiquattro anni, si nutre di caffè e di libri e lavora come bibliotecaria alla
Brixton Library. La sua vita è semplice e ordinaria, completata da amici stupendi e da una famiglia
unita che le vuole bene.
Thomas Shepard ha trent’anni, avvocato di successo, divorziato e con una bellissima figlia che
colora le sue giornate grigie.
Le loro vite sono molto differenti anzi, non hanno proprio niente in comune, ma uno strano peluche
li farà incontrare e da quel momento niente sarà più come prima. L’attrazione sarà istantanea e il
desiderio diventerà incontrollabile. Jaline tenterà di opporsi, Thomas combatterà con se stesso pur
di non cedere, si scontreranno, entreranno in collisione, e la tempesta che nascerà sarà in grado di
stravolgere tutte le loro certezze.
Il profumo di un nuovo sentimento sembra quindi pronto a rivoluzionare le loro vite ma sarà
presto messo alla prova dal passato, ancora troppo ingombrante. Riusciranno a sconfiggerlo
lasciandosi tutto definitivamente alle spalle? E l’amore, sarà davvero più forte delle avversità?

Domande e curiosità

Nono ho letto il libro e devo ammettere di nono conoscere nemmeno l’autrice ma la trama mi ha incuriosita. Può sembrare la classica favola in cui una giovane lei e un affascinante lui si incontrano, consapevoli di essere estremamente diversi si evitano ma poi devono inevitabilmente cedere alla forza della loro attrazione.

Quindi, direte voi, da cosa scaturisce la tua curiosità? Quel riferimento al passato, ora, da inguaribile romantica mi auguro il classico lieto fine. I due protagonisti che sconfiggono qualunque avversità per poter poi vivere felici e contenti come in tutte le favole che si rispettino ma, sarà davvero così? L’autrice ha instillato questo dubbio nella quarta di copertina solo per incuriosire o perché ha previsto un finale a sorpresa?

Una vecchia canzone citava “Lo scopriremo solo vivendo”, in questo caso oserei dire “Lo scopriremo solo leggendo”

Ringraziamo Bluebarry edizioni per il materiale fornito

Total Page Visits: 327 - Today Page Visits: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *